Direttore

Direttore musicale

PAOLO FIAMINGO dopo i diplomi col massimo dei voti presso il Conservatorio di Torino si é perfezionato in pianoforte con Vincenzo Vitale e in direzione d'orchestra con Julius Kalmar. E' laureato in lettere moderne. Ha tenuto concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, Cina e Giappone, in sale come il Teatro Regio di Torino, l'Athenaeum di Bucarest, il Conservatorio Tchajkovskij di Mosca, l'Auditorium Nacional di Madrid, la Kioi Hall di Tokyo, lo Shanghai Grand Theatre. Ha diretto le Filarmoniche di Bacau e Craiova (Romania), la "Libera Chamber Orchestra"di Tokyo, la "Qingdao Symphony Orchestra" (Cina), la "Symphony Orchestra of Zabrze Philarmonic" (Polonia), e in Teatri come il Regio di Parma, il Ponchielli di Cremona, il Mitaka Arts Center di Tokyo. Ha collaborato con la RAI di Torino, il Teatro "G.Verdi" di Trieste e il NCPA di Pechino.Dal 2011 al 2017 è stato maestro collaboratore all'Arena di Verona. È direttore musicale dell'OSAI e docente al Conservatorio di Torino.

 

Direttore onorario

JULIUS KALMAR è uno dei più illustri docenti di direzione d’orchestra del mondo. Numerosi suoi allievi sono vincitori di importanti concorsi internazionali e ricoprono attualmente posizioni di rilievo nell’ambito della direzione d’orchestra. Nato a Caransebes, compie gli studi musicali all’Accademia di Bucarest. Dal 1967 al 1970 viene nominato Maestro collaboratore e Direttore d’Orchestra all’Opera di Stato di Bucarest. Dal 1970 al 1973 è Direttore Principale dello Stadttheater di Aquisgrana. Dal 1973 al 1976 studia nella classe di Direzione d’Orchestra presso la “Hochschule für Musik und darstellende Kunst” a Vienna con Hans Swarowsky e Karl Österreicher (diploma con lode 1976). Dal 1976 al 1981 viene nominato Direttore d’Orchestra al Teatro di Magonza. A partire dal 1981 gli viene conferito l’incarico di docente alla cattedra di Direzione d’Orchestra presso la “Hochschule für Musik” di Vienna e contribuisce inoltre alla messa in opera di varie produzioni operistiche e sinfoniche; nello stesso istituto dal 1988 collabora anche con il Dipartimento di Opera e canto. Dal 1983 al 1988 dirige varie rappresentazioni alla Wiener Volksoper. Nel 1991 è fondatore e direttore artistico dell’Associazione Culturale “Hans Swarowsky” di Milano. Dal 1995 al 2008 è docente presso la “Hochschule für Musik” di Amburgo per i Dipartimenti d’Opera e Direzione d’Orchestra. Ha tenuto numerosi corsi di alto perfezionamento in direzione d’orchestra, tra i quali i “Wiener Meisterkurse für Dirigenten” a Vienna (1982-1997), il Laboratorio Lirico Internazionale (Bergamo 1993), i corsi annuali a Milano e a Szeged (Ungheria), i corsi estivi a Follina, Taranto e in Grecia (1995), il Corso Internazionale per Direttori a Bahia Blanca (Argentina 1996), Corsi internazionali in Nuova Zelanda (1998), Accademia europea di Vicenza (2005-2008). È stato membro di giuria di importanti concorsi tra i quali: Concorso Hans Swarowsky per Direttori d’Orchestra (Vienna 1984), Concorso Internazionale Pianistico di Cantù (1993), Concorso di Canto di Varallo (1993), Concorso Internazionale Hans Swarowsky per Direttori d’Orchestra (1995), Concorso Internazionale “Franco Ferrara” per Direttori d’Orchestra (Roma 1995). È Direttore ospite di prestigiose Orchestre in Europa in Asia e America Latina; nel campo operistico è stabilmente presente nelle produzioni in Germania, Nuova Zelanda, Australia, Giappone e Corea.

Fai una donazione all'OSAI

Aiuta a portare avanti il progetto dell'Orchestra Sinfonica Amatoriale Italiana!

Orchestra Sinfonica Amatoriale Italiana

IBAN: IT68G0311146481000000000312